ACT – Terapia dell’Accettazione e dell’Impegno.

UNA VITA RICCA, PIENA E SIGNIFICATIVA CON L’ACT

L’ACT (Acceptance and Commitment therapy) è un approccio terapeutico piuttosto innovativo e molto efficace; una forma di psicoterapia di tipo cognitivo comportamentale definita di “terza ondata” o “terza generazione”.

Gli approcci di “terza generazione” si caratterizzano per la rilevanza data ad una relazione accettante e non giudicante nei confronti dei propri eventi interni (esperienze interiori, pensieri o emozioni) e per l’importanza data agli esercizi esperienziali nel corso della terapia.

L’Acceptance and Commitment Therapy (che letteralmente vuol dire terapia dell’Accettazione e dell’Impegno) utilizza strategie di accettazione, consapevolezza e tecniche che favoriscono il cambiamento del comportamento con l’obiettivo di aumentare la flessibilità psicologica e migliorare la qualità della vita della persona.

In questo approccio infatti si mette in risalto la possibilità che ogni individuo ha di costruirsi una vita ricca, piena e significativa facendo ciò che per la persona conta di più, anche se questo può implicare l’esistenza di emozioni negative, difficoltà ed insuccessi.

L’ACT insegna alle persone a prendere coscienza e a migliorare le abilità psicologiche utili ad affrontare in maniera adeguata i pensieri dolorosi e le emozioni che procurano disagio. E’ un trattamento che consente di ottenere una visione significativa di quello che per la persona conta davvero, è incentrato sulla soluzione ed accompagna passo dopo passo l’individuo verso il raggiungimento dei propri obiettivi.

In questo approccio terapeutico alcuni concetti sono particolarmente interessanti:

  1. L’importanza di vivere basandosi sui propri valori: l’ACT mira ad aiutare l’individuo a chiarire i propri valori personali più profondi e ad intraprendere azioni che promuovano questi valori. Agendo in base ai propri desideri, gli individui apportano più vitalità e significato alla loro vita. Il motore del cambiamento è rappresentato proprio dall’individuazione dei propri valori, desideri e aspirazioni. Sono numerose le pratiche e le strategie che si possono utilizzare per aiutare la persona a scegliere gli obiettivi da perseguire nella vita e a comprenderne i valori trainanti che vi stanno alla base.
  2. Il cambiamento può iniziare da questo momento: possiamo impegnarci sin da ora a cambiare in meglio la nostra vita, attraverso un’azione “impegnata”, efficace, guidata e motivata dai propri valori. “Non c’è motivo di continuare ad aspettare che la vita cominci. Il gioco dell’attesa può finire. Adesso”. (Steven.C. Hayes – inventore dell’ACT).
  3. Il principio di Accettazione: si basa sul presupposto che il tentativo di sbarazzarci del dolore non porta ad altro che ad alimentare il dolore stesso. Questo vuol dire che invece di reprimere ed allontanare le nostre emozioni e sensazioni spiacevoli dovremmo fargli spazio in quanto la lotta e il tentativo di sbarazzarcene non fa altro che alimentarle. E’ importante sottolineare che accettazione non vuol dire rassegnarsi ed essere passivi ma implica l’abbandono di tutti i tentativi inutili di contrapposizione verso quello che risulta al di fuori del nostro controllo. L’accettazione quindi di ciò che non possiamo evitare, comportamento “impegnato” orientato invece a cambiare ciò che possiamo modificare.

Come esseri umani sentiamo la necessità di avere pieno controllo sui nostri pensieri e sulle nostre emozioni ma è proprio questo tentativo di “controllare” i nostri stati interiori (e gli eventi esterni) che spesso ci fa sentire sopraffatti e stressati. Secondo l’ACT possiamo avere una vita ricca, piena e significativa anche se sono presenti pensieri ed emozioni negative.

La ricerca scientifica ha confermato che approcci orientati alla consapevolezza e all’accettazione possono essere molto utili per affrontare efficacemente problematiche legate all’ansia, all’ansia sociale, alla depressione, alla gestione della rabbia, all’abuso di sostanze, al dolore cronico e ai disturbi alimentari.

Dott. Luca Rubino

Per ricevere ulteriori informazioni o per un appuntamento mi puoi contattare al numero 3409136977 oppure tramite mail rubino.luca@hotmail.com

Photo by Faye Cornish on Unsplash

Please follow and like us:
ACT – Terapia dell’Accettazione e dell’Impegno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su