Lo sport rende felici: ecco perchè!

I benefici dello sport per la salute mentale

Generalmente la pratica sportiva viene associata soprattutto alla possibilità di mantenersi in forma e di curare l’aspetto fisico. Una relazione piuttosto ovvia in quanto gli effetti più importanti e palesi dell’attività motoria sono di fatto correlati al corpo. Tuttavia lo sport non è soltanto un perfetto alleato per mantenersi in forma ma contribuisce anche a farci sentire meglio dal punto di vista psicologico. Da molti anni ormai è stata confermata, anche a livello scientifico, una relazione positiva tra la pratica costante dell’esercizio fisico e il benessere mentale dell’individuo. Sono numerosi gli studi che mostrano come l’esercizio fisico regolare sia in grado di prevenire la comparsa di ansia, depressione o altri disturbi psicologici e di come riesca di fatto a favorire un miglior equilibrio emotivo e una migliore capacità di affrontare lo stress.

Come mai l’esercizio fisico ci fa “sentire” meglio?

  • Stimola la produzione di sostanze chimiche legate al buonumore. Innanzitutto praticare sport stimola nel cervello il rilascio di sostanze (endorfine e serotonina) che sono associate a stati di maggior felicità e benessere emotivo. Dopo l’esercizio fisico è possibile sperimentare, quasi istantaneamente, un tono dell’umore migliore. Numerosi studi, in tal senso, hanno dimostrato come lo sport possa incidere positivamente anche alleviando i sintomi in caso di depressione. Dunque praticare in modo costante attività sportiva ci fa sentire meglio in quanto le sostanze che il nostro corpo produce durante e dopo l’esercizio fisico inducono ad uno stato di euforia e ad una sensazione generale di benessere.
  • Riduce lo stress. Praticare sport può essere un’ottima strategia per “staccare” dalle tensioni che lavoro e quotidianità ti impongono. Tra i benefici del movimento c’è proprio la riduzione dei livelli di stress. Pertanto, se ti senti eccessivamente sotto pressione e fai fatica a gestire emotivamente i tuoi numerosi impegni, ti consiglio di aggiungere un ulteriore “appuntamento” alla tua agenda: indossa scarpe e abbigliamento sportivo e allenati!
  • Sostiene l’autostima e il senso di autoefficacia. Quando si parla di autostima, il movimento è come una medicina miracolosa. Sono numerosi gli studi che mostrano una relazione virtuosa tra esercizio fisico e autostima. I benefici che si ottengono a livello psicofisico sono legati alla riduzione dei livelli di stress e ad un miglioramento del tono dell’umore e del senso di autoefficacia. Inoltre un corpo percepito “più in salute” si traduce in una migliore immagine di sé.
  • Favorisce e migliora le relazioni sociali. Molti sport si praticano in compagnia e questo vuol dire che l’esercizio fisico in alcuni casi agevola l’incontro con gli altri e la possibilità di conoscere e frequentare altre persone. In compagnia ci si motiva a vicenda e si condividono gli interessi e gli aspetti positivi di questa eccellente abitudine. Inoltre gli aspetti legati al miglioramento dell’umore e dell’autostima in generale favoriscono una migliore gestione delle relazioni sociali
  • Altri benefici.

Gli effetti dello sport sul nostro cervello si notano sia durante che dopo l’attività. Questo è vero anche in caso di sintomatologia ansiosa. Numerosi studi mostrano come, anche in caso di ansia, l’attività fisica possa contribuire ad alleviare alcuni dei sintomi più invalidanti.
Anche chi soffre di insonnia può trarre enorme benefici praticando in maniera costante attività fisica, infatti con l’azione di contrasto allo stress e di riduzione dell’ansia, ci sono importanti benefici che il movimento può indurre nel caso la persona abbia difficoltà nella gestione del sonno.
Un ulteriore punto a favore dello sport riguarda l’aumento di energia che riesce ad innescare nelle persona. Questo aiuta ad affrontare con più efficacia ed entusiasmo gli impegni. Aumentando i livelli di energia, sia nel lavoro che nello studio e nel tempo libero, chi pratica sport solitamente risulta più attivo ed è in generale più efficace.

Lo sport come alleato

Dunque si può affermare con certezza che l’esercizio fisico contribuisce a migliorare sia la salute fisica sia quella mentale. Praticare sport in modo costante comporta in generale un miglioramento della qualità della vita della persona. I numerosi benefici comprendono il miglioramento del tono dell’umore, la riduzione dei livelli di ansia e di stress e l’incremento dei livelli dell’autostima e del senso di autoefficacia; tutte componenti psicologiche che predispongono inoltre ad una migliore capacita di gestire le relazioni sociali. In sostanza possiamo dire che chi fa sport si sente meglio anche perchè è più felice!

Per ricevere ulteriori informazioni o per un appuntamento mi puoi contattare al numero 3409136977 o tramite mail rubino.luca@hotmail.com

Articolo scritto per il portale www.toscana.live

Dott. Luca Rubino, Psicologo

Please follow and like us:
Lo sport rende felici: ecco perchè!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su